L’Italia vanta una delle più antiche tradizioni al mondo nei settori dell’osservazione scientifica meteorologica e sismologica. E’ della metà del ‘600 la nascita a Firenze della prima rete meteorologica, comprendente osservatori italiani e stranieri. In Italia, già nella prima metà del ‘700, iniziarono i primi tentativi di registrare i terremoti, prima con semplici sismoscopi poi, nei duecento anni successivi, con strumenti sempre più sofisticati.
 
Negli ultimi 25 anni l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha realizzato una sistematica azione di recupero e di valorizzazione scientifica e culturale di osservatori, strumenti e documentazione di questa intensa e unica tradizione scientifica. 
 
Poiché Firenze è stato uno dei centri europei più fecondi per la meteorologia e la sismologia, l’INGV, in collaborazione con la Provincia di Firenze, l'Osservatorio Ximeniano e il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura - CMA propone la mostra “Dal cielo alla terra, meteorologia e sismologia a Firenze dall’Ottocento a oggi”.
 
Partecipano all'iniziativa anche l'Istituto di Biometeorologia del CNR, l’INFN e numerosi enti scientifici italiani e stranieri.
La mostra prende spunto dall’esperienza fiorentina in campo meteorologico e sismologico per presentare circa 140 strumenti che sottolineano il primato italiano in questo settore, contestualizzato nel quadro euro-mediterraneo.
 
Si tratta di un evento espositivo mai realizzato anche a livello internazionale. Gran parte della strumentazione è stata oggetto di accurato restauro filologico presso lo specifico laboratorio dell’INGV di Roma.
 
La mostra fa ampio uso di presentazioni multimediali, con immagini e virtualizzazioni in 3D e prevede un libro catalogo riccamente illustrato. 
 
La lunga tradizione scientifica documentata dalla mostra, l’unicità di quest’ultima e la capacità di autoproduzione da parte degli enti di ricerca promotori evidenziano la grande vivacità di quella parte del mondo scientifico italiano impegnata sul fronte dei rischi naturali.
 
La mostra è posta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e gode di numerosi altri Patrocini.
 

 

 

Galleria delle Carrozze, Palazzo Medici Riccardi, Firenze

17 gennaio - 31 maggio 2013

facebook           youtube

bandiera italia   bandiera inglese

Calendario

Settembre 2016
DLMMGVS
123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930

News

Written on 02/05/2013 by DalCieloAllaTerra
Le ultime conferenze programmate per il mese di maggio sono annullate e rinviate a date da destinarsi. La decisione è stata presa vista la criticità di questo periodo per il mondo della scuola. Si sta...
Written on 05/04/2013 by DalCieloAllaTerra
Il prossimo 11 aprile, nella Sala Luca Giordano del Palazzo Medici Riccardi, il presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Prof. Stefano Gresta racconterà il ruolo che l'INGV ha nella...
Written on 18/03/2013 by DalCieloAllaTerra
Nell'ambito del ciclo di Conferenze di metereologia e sismologia, questa settimana Vi segnaliamo quella sui Vulcani.I Vulcani, vero e proprio spettacolo della Natura, sono allo stesso tempo anche causa di...
Written on 08/03/2013 by DalCieloAllaTerra
A causa della concomitanza con altro importante manifestazione di protezione civile, la conferenza/convegno Dagli Angeli del Fango al volontariato organizzato prevista per il 15 marzo 2013 è stata...
Written on 22/02/2013 by DalCieloAllaTerra
Nell'ambito degli eventi collegati alla mostra, vi segnaliamo la confeenza di giovedì 28 febbraio p.v. sul Terremoto di Firenze del 1895. Evento forse svanito nella memoria cittadina ma la cui...



Free business joomla templates

Sito Web realizzato da This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  - INGV